| VCM VelaClubMontebelluna
HOME L'ASSOCIAZIONE LE IMBARCAZIONI LINK UTILI CONTATTI
 
CALENDARIO PRENOTAZIONE IMBARCHI ATTIVITA' GIORNALE DI BORDO GALLERY

  • Benvenuto nel sito del


    Vela Club Montebelluna
  • Deve esserci qualcosa di stranamente sacro nel sale.
    Lo ritroviamo nelle nostre lacrime e nel mare.
    °Khalil Gibran°
  • scrivi una mail a

    velaclubmontebelluna@libero.it

    sarai informato sulle attività del club!


 
Vela Club Montebelluna
Benvenuto nel sito del velaclub Montebelluna
uscite e weekend a vela
prenota ora la tua veleggiata, scrivi a velaclubmontebelluna@libero.it


Estate 2020  programma uscite a VELA

    

Golfo di Trieste

Uscite didattiche easy!

Giornata

Uscite a Vela easy per chi vuole apprendere quanto più possibile o effettuare un veloce ripasso di quanto già sperimentato. Gli argomenti trattati nel corso delle uscite sono la nomenclatura nautica, le andature, l'armo della barca ed i principi fondamentali della vela. Ma ci sarà anche il tempo di bere un bicchiere in compagnia e gustare il suggestivo paesaggio marino che ci circonda!

Siamo nello straordinario scenario del Golfo di Trieste, antica patria di velisti e marinai ove sta iniziando la bella stagione. Impareremo tutti i segreti della vela ... navigando! Sarai tu a portare la barca. Un'esperienza che ti farà amare da subito questo mondo fantastico. Il vento soffia senza essere eccessivo e le temperature sono sufficienti per stare bene all'aria aperta. L'Istria ci lascia intravedere la sua favolosa primavera anticipata che arriva fino al mare... Forza non esitare, dai la tua adesione... il mare Triestino ed Istriano ti aspettano e la vela non avrà più segreti per te!

 

PROGRAMMA Le giornate sono dedicate ed aperte a tutti, anche a chi non ha alcuna esperienza di vela. E' un ottima occasione di apprendimento o ripasso delle manovre in vista di più lunghe crociere. E' anche, per chi ha già esperienza, una buona opportunità per uscire in barca divertendosi in compagnia. La nostra barca è una vera delizia da portare... bella, veloce e sicura in ogni condizione di tempo.

 

    

Istria

Navigando nel gusto: Vela e Pesce di 1^ qualità!

Weekend

Un fine settimana per scoprire luoghi e sapori dell’alto Mar Adriatico. Durante il giorno veleggiate a pieni polmoni e la sera cena con il miglior pesce dell’Istria.

Mangiare il pesce in Istria? Si, ma ... il "top del top", dal miglior Chef della Regione e del Golfo di Trieste! Dopo aver veleggiato vicino alle alte falesie della passeggiata Rilke, sfilando dinnanzi ai castelli di Duino e Miramare, approderemo nella città slovena di Capodistria per ormeggiare in centro. Con una piacevole passeggiata si raggiungerà il rinomatissimo ristorante "Za Gradom" dove lo chef Darko delizierà i nostri palati con i suoi favolosi piatti di pesce. Una vera navigazione d'altura fra i più prelibati sapori: la sua cucina è veramente un'esperienza sensoriale e culinaria senza paragoni! Un finesettimana all'insegna della buona cucina, dei racconti di mare e di terra e naturalmente di grande vela in uno scenario fantastico!

 

PROGRAMMA Primo giorno:

Primo giorno: dopo la sistemazione dei bagagli in barca, e conosciuti i partecipanti, andremo nella "tana dei pirati Uscocchi", per una scorpacciata di cozze alla "buzara" o "scotadeo" in porzioni da veri bucanieri. Secondo giorno: si salpa verso l’Istria! Saranno le emozioni a dare il “la” al gruppo, per proseguire la veleggiata nel mare più blu. Nel pomeriggio navigazione lungo le coste dell'Istria, ed arrivo a Capodistria prima di sera. Due passi per le “rive” ci faranno respirare l’anima dolce di questa meravigliosa cittadina ove le case si specchiano sul mare e ci condurranno, in circa 30 minuti di passeggiata, nelle prime propaggini collinari ove si trova il famoso ristorante "Za Gradom" per una esperienza culinaria davvero unica ed indimenticabile. Terzo giorno: Lasciato l’ormeggio ci aspetta una piacevole veleggiata: il Faro della Vittoria, Barcola, Grignano, il Castello di Miramare, Sistiana e le falesie a picco sul mare. Arrivo all'ormeggio di partenza nel tardo pomeriggio.

 

 

Istria

Vela e libri: weekend in Istria per chi ama leggere e veleggiare

 

Libera la mente ed il corpo! Cosa c'è di più piacevole e rilassante che andare a vela e parlare di libri. Ascoltare e condividere con i compagni di barca qualche piacevole racconto? Issate le vele lo skipper ci farà assaporare, con suggestioni ed aneddoti, l’impareggiabile paesaggio marino e costiero che si apre davanti a noi. Non occorre essere lettori accaniti (e nemmeno velisti provetti) ma se pensi sia piacevole condividere qualche interessante storia o prezioso consiglio di lettura, è la tua vacanza! Veleggeremo vicino alle alte falesie della passeggiata Rilke, passando dinnanzi ai castelli di Duino e Miramare... I luoghi di Italo Svevo e di Umberto Saba, di Claudio Magris e Paolo Rumiz... fino alla magica Istria cantata da Biagio Marin e Fulvio Tomizza. Pernottamento ad Isola d'Istria o Pirano con cena e serata in tipica Konoba istriana. Armonia, racconti di mare e di terra, e naturalmente vela in uno scenario fantastico!

 

PROGRAMMA:

Primo giorno: imbarco a Monfalcone dalle ore 18, sistemazione a bordo e cena nell’antico rifugio dei pirati Uscocchi presso il “lacus Timavi”. Tra i piatti tipici sicuramente da provare ci sono le cozze “scotadeo” o alla “buzara” in porzioni da veri “bucanieri”.

Secondo giorno: dopo colazione e una piccola cambusa si salpa verso le coste istriane navigando alle foci del misterioso fiume Timavo fino al mare aperto. Issate le vele lo skipper ci farà assaporare, con suggestioni ed aneddoti, l’impareggiabile paesaggio marino e costiero che si apre davanti a noi. Nel pomeriggio ormeggeremo in centro storico. Per cena, se ci va, possiamo scegliere una Konoba, luogo ideale dove assaporare la vera tradizione culinaria istriana.

Terzo giorno: possiamo soffermarci ancora un po', dopo la colazione, per nuovi spunti ed immortalare qualche magnifico scorcio del paesaggio. Ripartiremo dunque con la nostra bella barca scandinava alla volta di Duino. Rientro nel tardo pomeriggio.

    

 

Istria

Liberi nel vento!

Weekend

Un weekend a stretto contatto con il mare, il sole e le dolci coste istriane. Navigare in questo tratto di costa regala l'azzurro del cielo ed il blu del mare, i paesaggi colorati degli antichi borghi veneziani e tutti i toni del verde della rigogliosa natura. E' arrivato il tempo di un bel tuffo nel mare più limpido! Un’esperienza unica per assaporare il fascino della vela e scoprire questo territorio. Veleggeremo alle foci del Timavo e vicino alle alte falesie della passeggiata Rilke, navigando dinnanzi ai castelli di Duino e Miramare... luoghi pieni di suggestioni e di bellezza ... fino alla magica Istria cantata dai poeti. Una vacanza all’insegna dell’armonia e naturalmente di grande vela in uno scenario fantastico!

PROGRAMMA:
VENERDI' sera, sistemazione in barca e cena al Villaggio del Pescatore, nei pressi dell'ormeggio, con "cozze alla busara" o "scotadeo".   SABATO: fatta la colazione e una piccola cambusa si salpa verso l’Istria attraverso le foci del misterioso fiume Timavo. Saranno le emozioni a dare il “la” agli interventi del gruppo per proseguire, in libertà, nel mare piu blu. Nel pomeriggio navigazione lungo le coste dell'Istria, possibilità di un bel bagno in mare, ed arrivo a Pirano o Isola d'Istria prima di sera. Due passi per le “rive” ci faranno respirare l’anima dolce di queste meravigliose cittadine ove le case si specchiano nell'acqua. Cena in "Konoba" con piatti tipici della tradizione culinaria locale.
DOMENICA: Lasciato l’ormeggio ci aspetta una piacevole e panoramica veleggiata: la riserva marina di Strugnano, il Faro della Vittoria, Barcola, il Castello di Miramare, Sistiana e le sue scogliere a picco sul mare. La vacanza è dedicata anche a chi non ha esperienza di vela!

 

Istria

Vela-Trekking in Istria: armonia fra cielo e mare

Weekend

La bellezza di mettere insieme l'andare a vela con un facile trekking. La magica combinazione di vivere la natura a 360 gradi in un'esperienza esaltante. L'emozione dello scafo che fende l'acqua e del vento che gonfia le vele, l'Istria che ci accoglie a braccia aperte con la sua rigogliosa estate ed il verde smeraldo del paesaggio. Cammineremo fra il profumo degli ulivi e degli arbusti selvatici con la vista aperta sul mare e gli stupendi porticcioli veneziani. Veleggeremo vicino alle alte scogliere della passeggiata Rilke, passando dinnanzi ai Castelli e alle aree marine protette di Duino e Miramare e, dopo una birra rinfrescante, faremo un panoramico trekking tra mare e cielo, verso le spettacolari falesie della riserva naturale di Capo Strugnano. Pernottamento ad Isola d'Istria o Pirano con cena di sabato sera in tipica "Konoba" istriana. Armonia, gioia di vivere, vela e trekking in uno scenario fantastico!

 

PROGRAMMA

VENERDÌ: dopo la sistemazione a bordo, cena nei pressi dell'ormeggio con le speciali cozze “scotadeo” o alla “buzara” della coop pescatori.

SABATO: fatta la colazione si salpa verso l’Istria. Lo skipper, issate le vele, cederà il timone all'equipaggio per proseguire in una piacevole navigazione a vela. Nel primo pomeriggio arrivo in Istria ed ormeggio ad Isola o Pirano. Per chi lo desidera piacevole trekking con meravigliosa vista sul mare dall’alto del crinale di Capo Strugnano. Serata in “Konoba” con piatti della tradizione culinaria istriana.

DOMENICA: una passeggiata nel centro storico ci porterà a far colazione nei ridenti locali a ridosso del colorato mercato cittadino. Lasciato l’ormeggio riassaporeremo il piacere di navigare con la nostra bella barca scandinava, veloce e sicura in ogni condizione di tempo. La vacanza è dedicata ed aperta a tutti, anche a chi non ha alcuna esperienza di vela e per chi non è un grande camminatore!

 

 

Golfo di Trieste

52^ Barcolana: regatare in allegria!   

La Barcolana è la più grande e la Più Bella Regata del Mondo, ma è anche la meravigliosa Festa della Vela che fa esplodere di gioia ed emozioni la città di TRIESTE, in una parola unica ed IMPERDIBILE! Vieni a scoprire i segreti e l'emozione di una regata, con oltre 2000 equipaggi, tutta da condividere in barca ed a terra. In oltre 50 edizioni la BARCOLANA ha raccontato grandi storie di mare, di velisti, di appassionati e di una meravigliosa città che, la seconda domenica di ottobre, diventa la Capitale Mondiale della Vela. Non occorre avere precedenti esperienze di regata. Sali a bordo e sarai protagonista di un evento unico dalle grandi emozioni!

PROGRAMMA:
arrivo a Trieste VENERDÌ sera, dopo esserci presentati ed aver depositato i bagagli in barca (ormeggiata in centro città) andremo a mangiare un boccone per entrare nel vivo della festa.
SABATO mattina colazione in uno dei famosi Caffè storici di Trieste in stile viennese. In tarda mattinata uscita a vela per provare la barca, affiatare l'equipaggio nelle manovre e vedere dal mare le splendide vele storiche di Barcolana Classic. Nel pomeriggio rientro all'ormeggio per partecipare alla festa sulle "rive" e agli innumerevoli eventi in programma: spettacoli, mostre, concerti ecc. fino a notte inoltrata. DOMENICA mattina ore 9.00 usciamo in mare per partecipare, in regata, alla mitica 52^ BARCOLANA! Dopo la regata, nel pomeriggio, sbarco a Trieste. La vacanza è dedicata ed aperta a tutti, anche a chi non ha alcuna esperienza di regata. La nostra barca è una vera delizia da portare... bella, veloce e sicura in ogni condizione di tempo.

LA VOCE DEL MARE - Film al Cinema Italia Eden di Montebelluna
Venerdì 24 gennaio 2020 alle ore 21.00

Un film straordinario!
Un inno d’amore verso il viaggiare lento ed il Grande Blu.
Questo è un evento speciale.
Per rendere possibile la proiezione abbiamo bisogno del tuo aiuto. Affinché l’evento venga confermato è necessario raggiungere la prenotazione di 53 partecipanti entro 18/01/2020.
Invita i tuoi amici e prenotate subito il biglietto e condividi.
Il rischio è pari a zero: se la proiezione venisse annullata, il prezzo del biglietto (7 euro) ti verrà automaticamente rimborsato. Cosa aspetti?

Vai sul sito per effettuare la prenotazione obbligatoria!

http://www.movieday.it/event/event_details?event_id=2719



Navigare gli oceani in catamarano! Storie di mare con lo skipper Stefano Orso
Venerdì 24 maggio 2019 alle ore 21.00

Serata imperdibile con l'amico e skipper professionista Stefano Orso che ci racconterà le sue molteplici navigazioni in Atlantico e Pacifico, nei luoghi più belli del mondo.

Non mancherà, vista la "location", la possibilità di degustare un ottimo vino per sognare ancor di più ... ad occhi aperti, i paradisi tropicali che vedremo.

Per chi lo desidera c'è la possibilità di cenare, prenotando con congruo anticipo, direttamente all'oste Ricky presso la Degusteria dei Sapori in Vicolo Marconi 3 a Cornuda - o telefonando al 370 369 1547

Ti aspettiamo!



Entrata libera e gratutita
Cena del decennale ... in purezza!
sabato 15 dicembre 2018

sabato 15 dicembre alle ore 20.00 si svolgerà  la mitica cena invernale presso la DEGUSTERIA DEI SAPORI che l'amico e velista Ricky (molti lo ricorderanno in una epica edizione di Velecanto per il suo tormentone "...in purezza!") ha recentemente rilevato in Piazza Marconi, 3  in centro a CORNUDA.
Ebbene la serata è imperdibile, oltre che per il calore della "location" e la simpatia dell'Oste, per il ricco menù e perché ricorrono i 10 anni dalla fondazione del Vela Club Montebelluna!
Saranno presenti "i Maltesi" Paolo e Stefania in rientro da Gozo e i Lussiniani Giovanna e Daniele!
Il costo per una libagione "con i fiocchi", che parte dall'antipasto ed arriva al dolce, è di sole € 25.00. E' necessaria la conferma di partecipazione, invia una mail al Club indicando il n. di partecipanti entro il giorno 11 dicembre!
E' sempre gradita la presenza di nuovi amici e simpatizzanti.

Elisabetta Eordegh e Carlo Auriemma
Giovedì 15 novembre alle ore 20:00 presso la Sala del Centro Don Ernesto Bordignon, in Via Bassano 16 a Castelfranco Veneto
Cena dei Velisti
venerdì 26 gennaio 2018

venerdì 26 gennaio alle ore 20.15 si svolgerà  la consueta cena invernale presso la Trattoria Al Molino in Via Feltrina Centro, 181 a Biadene di Montebelluna - per passare una serena serata tra amici, condividere racconti e parlare dei programmi per la stagione 2018 ormai alle porte. 

Oltre a chi naviga le "amate sponde" saranno presenti i transfughi Maltesi Paolo e Stefania in procinto di ritornare nella loro amata Gozo. Speriamo inoltre nella ben gradita presenza alla rimpatriata dei Lussiniani Daniele e Giovanna per gli ultimi aggiornamenti dalla Dalmazia.

E' necessaria la conferma di partecipazione, invia una mail al Club indicando il n. di partecipanti.

E' sempre gradita la presenza di nuovi amici e simpatizzanti.
 

Grazie a tutti gli equipaggi che sono stati con noi nella primavera, estate ed autunno 2017!
Tra poco al via la nuova stagione 2018 con diverse proposte di imbarco per tutti i gusti!!!

Un altro anno è passato ed ancora una stagione velica si è conclusa con grande soddisfazione. La bella Aphrodite 101 Vavà, con variegati equipaggi ha fatto uscite giornaliere didattiche, week end e regate. Absirto si è destreggiata nel mare di Malta e Quien Sabe ha fatto, ancora una volta, faville nel golfo di Trieste. La rinnovatissima Medi ha ripreso  il mare ed è ora di stanza a Bibione. Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato alle nostre attività ed un arrivederci a presto per un mare di vela 2018!


Alessandro Bottecchia e Massimo Vettoretti al Campionato Mondiale ORC
FORZA RAGAZZI SIAMO TUTTI CON VOI !!!

l'aguerritissimo Archambaud A35 "William B" ed il suo equipaggio (in primis i nostri Alessandro Bottecchia - armatore e Massimo Vettoretti - storico secondo della barca)  parteciperanno al campionato Italiano assoluto Vela d'Altura 2017 "Trofeo Stroili" organizzato dallo Yacht Club Hannibal, in collaborazione con il Comune di Monfalcone, Società Nautica Laguna, Società Velica Oscar Cosulich, sotto l'egida della (FIV) Federazione Italiana Vela e dell'Unione Vela d'Altura (UVAI) che si disputerà con il rating ORC dal 20 al 24 giugno prossimi, nelle acque antistanti Monfalcone.

Sono già oltre 76 le imbarcazioni pre-iscritte a quello che è il massimo appuntamento della Vela tricolore, l'unico oltre alle discipline olimpiche che assegna un titolo di Campione Italiano.
Subito a ridosso del campionato italiano, William B ha l'onore di partecipare anche all'ORC WORLDS TRIESTE 2017, Campionato Mondiale Vela d'Altura che si disputerà con il rating ORC dal 30 giugno all'8 luglio a Trieste.
L'imbarcazione si confronterà con 50 equipaggi della stessa categoria, metà dei quali formati da professionisti, provenienti da 19 paesi.
William B è supportata in questo programma da SIPE, software house di Scorzè (VE) e dall'Università degli Studi di Udine. Si è scelto di affrontare questi prestigiosi impegni lavorando su due aspetti fondamentali: il primo è la messa a punto dell'imbarcazione, vele, rigging e strumentazione, il secondo è la preparazione dell'equipaggio, formato esclusivamente da dilettanti appassionati, affinando le manovre, la sincronizzazione dei ruoli, l'affiatamento dei componenti. Durante questi ultimi 8 mesi di preparazione, l'imbarcazione è stata usata anche come laboratorio per gli studenti dell'Università di Udine, per mettere a punto strumentazioni elettroniche, rilevamento dati, ricerca delle performances ottimali alle varie andature. Tutto questo lavoro ha già prodotto alcune tesi di laurea e altre ne produrrà nei mesi a venire.
L'imbarcazione ed il suo equipaggio si presenteranno al Campionato Italiano di Monfalcone e a quello Mondiale di Vela d'altura a Trieste, con le carte in regola per ben figurare.
Un caloroso Buon Vento dunque e "in culo alla balena" a William B ed a tutto il suo equipaggio!


Nuovi lupi patentati solcano il mare ...


Ecco il brindisi dei nuovissimi Comandanti montebellunesi appena superato l'esame patente nautica: hip hip hurra! Congratulazioni a tutti e ... a presto in mare per testare sul campo quanto sale c'è nelle vene (oltre alla birra)!

Ultime notizie dall'arcipelago di Malta
Dopo la dipartita degli amici Daniele e Giovanna, che hanno lasciato la Marca Trevigiana per fare gli agricoltori "bio" a Lussino, un'altra isola del Mediterraneo ha stregato due cuori: quelli di Paolo e Stefania!
Ecco la loro testimonianza e l'invito ad andarli a trovare in quel Paradiso!

ABSIRTO, è la nostra casa qui a Gozo, e vivere in una barca a vela è un laboratorio di vita. L’esperienza che la vela sia una scuola di vita abbiamo avuto modo di provarla ancor più arrivando fino a qui. Eravamo partiti in Aprile del 2016 dal porto di Lignano Sabbiadoro, vicino al Golfo di Trieste.
Da allora abbiamo intrapreso due avventure. La prima velica, nella quale abbiamo imparato la vela e andar per mare in modo più impegnativo e più continuo confronto alle precedenti esperienze degli anni passati, la seconda quando siamo arrivati in quest’isola. Inaspettatamente abbiamo riscoperto un altro modo di vivere a terra. Un modo fatto di essenzialità e semplicità. Se vorrete condividere con noi qualche giorno trascorrendo una vostra vacanza qui, in quest’ isola unica nel Mediterraneo, avrete di sicuro la possibilità di capire tutto questo.
A Paolo, il capitano nonché mio marito, e a me, piace far scoprire Gozo, Comino e Malta dal mare.
Con la nostra ABSIRTO appena possiamo apriamo le vele e, tra il silenzio, ci piace coinvolgere i nostri ospiti alla tecnica velica e alla conduzione, ma anche far assaporar questa terra e il suo mare.
Quando spegniamo il motore gustiamo solo il suono delle onde e la forza del vento. Da questo momento potrete appieno capire la bellezza dell’andare a vela!
I nostri Tours giornalieri prevedono, se gradita, almeno una sosta in baia. Dando fondo all’ancora potrete fare un bel bagno ristoratore e gustare, tornati a bordo, il buffet da noi preparato per coronare la giornata e le ore trascorse con voi anche dal punto di vista gastronomico. Per qualsiasi Info non esitate a contattarci! 



www.absirtosailing.com

absirtosail@gmail.com


Paolo Flora e Stefania Sommariva - 
Gozo, aprile 2017


Cena dei Velisti
Annuale ritrovo

Mercoledì 7 dicembre (giovedì 8 è la festa dell'Immacolata) alle ore 20.15 si svolgerà  la consueta cena di fine anno presso la Trattoria BOCCA DI SERRA da Flavio - in Via Bocca Di Serra 6 - Cavaso del Tomba (TV)  per passare una serena serata tra amici. Il costo della cena è di € 25,00. E' necessaria la conferma di partecipazione. 
La cena è aperta anche a familiari, amici e simpatizzanti, non mancare!

 

La Barcolana ottobre 2016
48^ edizione

è in via di conclusione la stagione velica 2016. Molte le uscite in mare, le regate ed i week end passati in Istria. A settembre per la Gran Veleggiata di Monfalcone è pure rispuntata l'indimenticata Quien Sabe con Sergio Menegon ritornato sui campi di regata dopo un periodo di astinenza (ultimamente metteva prua solo verso Costa dei Barbari ... mah!). 
La 48^ Barcolana (seconda domenica di ottobre) ha visto sulla linea di partenza oltre 1750 barche, fra le quali William B. e Vavà. Una bella giornata di grande vela con vento dai 15 ai 25 nodi e un sole che ha fatto spesso capolino. William B. si piazza al 199 esimo posto mentre Vavà è solo 1002 esimo. Ma la soddisfazione di aver partecipato a questo annuale ritrovo in festa è grande. A terra non si contavano gli eventi fra i quali mostra di Franco Pace sui J class al castello di S. Giusto e la spettacolare Torta Sacher da guinnes dei primati all'Antico Caffè San Marco. Ora la stagione si raffredda  ... ci consoleremo con qualche uscita autunnale, l'ICE CUP di dicembre e naturalmente la conviviale cena di fine anno alla quale siete già da ora tutti invitati il 7 dicembre 2016.


 

Alfredo Mosso: birra e impiombature
Venerdi 20 febbraio 2015 al Microbirrificio Habemus di Montebelluna
E' stato con noi Alfredo Mosso, istruttore di vela FIV e istruttore subacqueo, già insegnante ed ufficiale di complemento della Marina Militare, esperto di cime, drizze, scotte e soprattutto impiombature. Ad un cavo affidiamo la nostra sicurezza e a volte la nostra stessa vita in molteplici situazioni!
In clima conviviale, con una buona birra fra le mani, Alfredo ci ha spiegato i segreti delle impiombature indispensabili per gestire ed attrezzare bene una barca a vela presentando il suo utile libro sul tema edito da Mursia. Una serata tecnica che il relatore è riuscito a rendere piacevole e leggera e a farci scoprire un mondo ancora tutto da apprendere ed utilizzare per migliorare l'assetto di ogni barca.







Entrata libera
Viaggio nell'Isola dei Capitani
Gennaio 2015

Si è svolto dal 2 al 5 gennaio il breve viaggio di tre giorni nell'isola di Lussino, famosa per la bellezza del mare, l' epica storia dei suoi capitani e deliziosa capitale di un arcipelago incantato. Come noto i nostri soci ed amici Daniele e Giovanna da un paio d'anni si sono trasferiti armi e bagagli ad Artatore, vicino a Lussin Piccolo, per dedicarsi a coltivazioni biologiche di alta qualità in un contesto naturale eccezionale, che in modo semplice e delizioso ci hanno fatto conoscere e gustare. Ormai sono dei veri Lussiniani doc e tramite loro conoscenze in loco, hanno organizzato per noi un soggiorno particolarmente intenso di eventi, visite guidate, marineria, storia, cene, libagioni e tanta natura incontaminata nella perla delle Absirtidi. E' stato con noi l'ultimo dicendente della famosa dinastia di capitani lussiniani Petrina, lo skipper Steno che organizza crociere a vela nell'isola www.sailing-losinj.com, il più importante costruttore di modelli navali della Croazia Zelijko Skomersic di Veglia e ... un simpatico francese che sta letteralmente facendo il giro del mondo in bici dormendo sotto le stelle. 


Hanno aperto per noi chiese e musei facendoci toccare l' atmosfera di un luogo magico e famoso per la marineria. Tre giornate splendide, baciate dal tepore del sole e dal calore dell'amicizia ... grazie ancora Giovanna e Daniele: losinbio@gmail.com






20 Settembre 2014


Vavà in splendida forma è stata varata! Brindisi con Montepulciano d'Abruzzo alla sua e alla nostra salute! Cin cin

Settembre 2014: Festa di Sport

Cari soci ed amici
l'estate non è stata proprio splendente ma .... ci siamo dati da fare lo stesso con vento e vele ... Luca P. alle Incoronate con il suo Ziggurat 995, Paolo e Stefania nel Quarnaro con il loro nuovissimo Sumbeam 33, Sergio M. a Rovigno con il Dinghi Chiave di Sol, Massimo V. a Caorle con la gloriosa deriva Flying Junior ben restaurata di fresco e pronta in spiaggia di levante per piacevolissime veleggiate... ed io.... eh .. acc .. dannaz .. malediz .. stuca e pitura, fa bela figura! Lavori straordinari ed estate di Ma-carena sfrenata alla mia Vavà! Ferie in Sicilia su quattro ruote ma .... all'isola di Mothia in catamarano! 
Orbene veniamo al dunque ... DOMENICA 14 SETTEMBRE saremo presenti alla FESTA DI SPORT organizzata quest'anno sulla scia del PALIO presso il PARCO MANIN in centro a Montebelluna. Lo stand di quest'anno è un'autentica novità perchè avremo una scenografia marinara con i fiocchi e dei veri pirati all'arrembaggio capitanati dal sempreverde Vicepresidentissimo Sergio Menegon in vesti corsare per coinvolgere in giochi marinareschi e pirateschi bambini di ogni età. I sub del Gruppo Sommozzatori Montebelluna quest'anno saranno vicini a noi per rafforzare il "polo acquatico" montelliano. Vieni allo stand del club per scambiare quattro chiacchiere e per programmare future iniziative, non mancheranno nuove storie di mare  ..   P.S.: è gradita la Bandana!


Luglio 2014: Aphrodite 101 all'asciutto
tenetevi pronti .. fra poco riprenderanno le scorribande in mare

abbiate fede prodi marinai montelliani Vavà è ancora in rimessaggio straordinario ma .. i lavori proseguono a spron battuto con l'aiuto del valente marinaio Furio Borgarelli e a settembre ci sarà il nuovo varo, una barca più smagliante e veloce di sempre ... Adriatico aspettami, sembrano gridare le sue linee tese, fra poco sarò ancora indissolubilmente tua!


La Cinquecento per due - giugno 2014
I nostri prodi alla 500 x 2

il tiratissimo Archambaud 35 "William B." ed il suo equipaggio (Alessandro Bottecchia e Massimo Vettoretti) partecipano alla 500x2, regata prestigiosa di quasi mille chilometri in Adriatico  partenza da Caorle giro delle Tremiti e ritorno a Caorle senza scalo.



Inutile dire che William B. ha a riva il prestigioso guidone del Vela Club Montebelluna.

Buon vento Sventoeai!


Buon successo della cena conviviale a Crespano del Grappa
Sabato 5 aprile 2014
brindisi e proiezione di splendide immagini subacquee da parte dei sub del Gruppo Naturalistico Bellona. Un ottimo menu e sublimi vini rossi di Puglia offerti dal somellier di bordo ... Grazie Giovanni!
Alla prossima ...
Giorgio Daidola
Il re del telemark in barca a vela
Una serata speciale quella di SABATO 22 FEBBRAIO 2014 è stato con noi un Alpinista e velista speciale GIORGIO DAIDOLA, torinese con maso in Val dei Mocheni: è  un maestro di sci che ha sceso per primo un ottomila in Tibet con la tecnica del telemark, lo Shisha Pangma. Ha disegnato serpentine sui vulcani del Sudamerica e attraversato grandi ghiacciai in Canada e Antartide. 
Giorgio in un bel clima conviviale ci ha proposto le sue avventure a vela recentemente raccolte e pubblicate in un bellissimo libro... un velista-viaggiatore che un giorno decide di lasciare il proprio ormeggio  per fare prua verso est «La decisione di lasciare un porto simpatico e sicuro e di vagabondare per il Mediterraneo si è rivelata una scelta vincente, che ha rinvigorito la mia passione per la barca a vela. Anche perché sono convinto che il Mediterraneo è il più bel mare del mondo, un mare che non finisce mai di stupire.»
Grazie Giorgio Per le emozioni che ci hai regalato e per la voglia ... di salpare subito verso la Turchia!


Informazioni e iscrizioni alla Segreteria del Club
BARCOLANA 2013
Immagini da Trieste a bordo di Vavà
CROAZIA IN BARCA A VELA – estate 2013
(storia di una navigazione senza motore)
Senza quasi sapere di come si andasse a vela, nel febbraio  2011 acquistiamo, insieme al nostro socio Yvan, Salsaparilla, un’ EC8 del 1978 progettato da Epaminonda Ceccarelli.
E’ un natante adibito alla navigazione entro le 6 miglia dalla costa, lungo 8,05 metri e dal dislocamento di 1700 kg, con motore entrobordo di 8 cavalli.
Da quel giorno la nostra esperienza velica si esprimerà attraverso entusiasmanti week-end dedicati a “provare ad andar per mare”.
Serate rivolte a letture personali e ad incontri informativi al vela-club per poi sperimentare il tutto in acqua, diventeranno importanti per iniziare questa attività che ci appassiona sempre più.
Questo fintanto che Paolo, nell’ottobre scorso, non andrà ad iniziare il corso, presso la Lega Navale di Treviso, per il conseguimento della “Patente nautica per Imbarcazioni a vela oltre le 12 miglia dalla costa”. Diventato idoneo dopo mesi d’impegno, quest’anno decidiamo di trascorrere i nostri 15 giorni di ferie estive per la prima volta in Croazia, navigando con la nostra barchetta.
Salsaparilla, a dire il vero, aveva già solcato i mari croati. Yvan aveva trascorso le sue ferie per due estati consecutive ma, con noi, non c’era mai stata.
Nella tarda primavera il meccanico aveva tagliandato il motore, certo vecchio ma che non aveva mai dimostrato, fino a quel momento, segnali anomali o d’inefficienza.
Purtroppo, il nostro abituale ormeggio aveva subito nell’ultimo inverno varie mareggiate e straripamenti che, certamente, avevano procurato al filtro dell’acqua della Salsaparilla un massiccio intasamento di detriti. Intasamento che probabilmente era andato a provocarne la rottura.
Il problema pareva risolto ed il fumo bianco che, dopo lunghi tragitti, sembrava uscire dallo scarico, non aveva comunque evidenziato altre anomalie certe.
 
Così, sicuri della messa a posto della meccanica della barca, Paolo ed io intraprendiamo, entusiasti, il nostro primo viaggio oltre confine.
Fresco di scuola il nuovo capitano, infervorato dal carteggio, si dedicherà a quest’arte, donando al Gps l’attenzione solo per confermare i punti nave da lui stimati sulle carte.
Desidero dedicare questa breve
esperienza a tutti i velisti
che navigano a motore
pur in presenza di
“buon vento”.
Ecco il nuovo acquisto di Paolo e Stefania!
Brindisi per Absirto!
Dopo tanto peregrinare ... ora c'è ... si tratta di uno splendido Sunbeam 33 praticamente nuovo! Un grande brindisi e ...... si possono sognare le sue sinuose linee d'acqua, il tek del pozzetto, l'armo a sette ottavi insomma una gran barca. Vedere (dal vivo) per credere!
Buon Vento ABSIRTO!
 
 
Privacy Contattaci Mappa   Associazione sportiva dilettantistica
Urban Center
(ex Biblioteca comunale),
31044 Montebelluna(TV)
TEL. 329 25 99 260
Copyright © 2013 - Tutti i diritti sono riservati